Noleggio Caicchi - Spagna

Noleggio Caicchi - Spagna
Noleggio Caicchi - Spagna
Noleggio Caicchi - Spagna
Noleggio Caicchi - Spagna
Il nostro consiglio: fate molta attenzione ai Caicchi che noleggerete, soprattutto se non conoscete le Società Armatrici e/o i Broker o le Agenzie a cui ricorrerete. Infatti molte Società Armatrici non facendo le dovute e regolari manutenzioni e risparmiando sugli equipaggi rendono i Caicchi inaffidabili. Sul web si propongono tantissime "agenzie" improvvisate senza le necessarie qualifiche e conoscenze, talvolta anche con prezzi invitanti ma il perché... lo lasciamo a voi immaginare! Verificate sempre sui siti se indicati, come di legge, partita Iva, sede e numero telefonico.

La crociera in Spagna

Il Caicco è la migliore soluzione per godersi una vacanza in pieno relax e comfort e per scoprire le più belle isole della Spagna, Ibiza e Formentera: circondate da una moltitudine di isolette rocciose, costituiscono dei veri e propri angoli di paradiso con le loro spiagge dalla sabbia bianca e sottile e i numerosissimi parchi naturali.
A bordo delle nostre imbarcazioni potrete scegliere, una volta ascoltati i suggerimenti del Comandante, l'itinerario che più gradite. Gli equipaggi, professionali e riservati, renderanno la vostra crociera veramente unica.

Le rotte

Ibiza è l'isola più frequentata e più conosciuta dell'arcipelago delle Baleari; è caratterizzata dalla sua atmosfera, dal suo ambiente cosmopolita e stravagante. Ibiza è raramente ricordata per le sue bellezze naturali e il suo paesaggio mozzafiato perché la sua fama è quasi sempre ricondotta alla sfrenata vita notturna con i suoi locali di tendenza sempre affollati.
Ma l'isola è anche mare, spiaggia, sole, scenari incontaminati e natura tutta da scoprire. Un tempo Ibiza si chiamava Isola del Sale, per la presenza delle Saline (Ses Salines), oggi parco naturale considerato Patrimonio Mondiale dell'Umanità. È piuttosto arida e il clima, molto caldo, è perfetto per chi ama stare sulla spiaggia. Sa Penya, cuore del vecchio porto di Ibiza e delizia di chi adora gironzolare, è costellata di negozietti tipici, passaggi acciottolati e labirinti di viuzze sulle quali si affacciano balconi in ferro battuto.
Formentera, piccola e tranquilla, è l'isola ideale per chi desidera riposarsi, tutta la vita di Formentera si svolge sulla spiaggia.
Da qualunque luogo dell'isola si può vedere il mare e le coste sono orlate di un gran numero di spiagge e di piccole insenature appartate, alcune delle quali ricche di grotte quasi invisibili. Questo piccolo angolo di paradiso si può considerare l'esatto opposto della sua "sorella maggiore" Ibiza: e' infatti un luogo sempre tranquillo, estraneo ai ritmi deliranti e all'insegna dell'eccesso delle altre isole sue vicine.

Da sapere

- Verificate in anticipo la validità dei vostri documenti, compresi quelli dei bambini
- Per i cittadini Europei è sufficiente la carta di identità, necessaria anche per i più piccoli; per tutti gli altri è richiesto il passaporto con eventuale visto
- La moneta locale è l'Euro
- Fuso orario + 1 ora rispetto Greenwich
- Non sono richieste vaccinazioni o altro, è bene comunque, considerato il cambio di clima e di alimentazione, di avere con se farmaci appropriati da richiedere al proprio medico
- Le crociere generalmente prevedono l'imbarco il sabato dalle ore 17/18 e lo sbarco entro le ore 9/10
- L'itinerario sarà illustrato nel dettaglio all'imbarco dal Comandante e potrà variare a sua discrezione per motivi di sicurezza, condizioni meteorologiche e logistiche. Mediamente si naviga circa 2/3 ore al giorno per consentire soste per le varie attività
- Per motivi di sicurezza è importante rispettare le norme e le indicazioni dell'equipaggio
- A bordo è possibile indossare solo scarpe di gomma e con la suola pulita
- Per igiene e pulizia raccomandiamo l'uso dei teli mare
- I consumi di luce e acqua vanno sempre limitati
- Generalmente le bevande si acquistano al bar di bordo e si pagano extra in contanti prima dello sbarco
- La mezza pensione prevede prima colazione e pranzo; quella completa prima colazione, pranzo, te pomeridiano, cena. La cucina è prevalentemente locale con prodotti freschi
- Sui Caicchi che ne sono dotati, l'aria condizionata a volte non può essere accesa durante la notte sia in porto che in rada
- A bordo dei Caicchi troverete: corrente elettrica a 220 V, lenzuola e asciugamani bagno (un cambio settimanale)
È vietato gettare carta o altro in mare e nel wc e fumare negli spazi interni.
È consigliato portare: valige morbide facilmente riponi bili nella propria cabina, occhiali da sole, scarpine di gomma, cappellino, creme solari.
A fine crociera, se soddisfatti del servizio a bordo, è uso lasciare una mancia a vostra discrezione per l'equipaggio.